L'opportunità imperdibile di scegliere tra tutte le etichette che hanno scritto la leggenda dei vini di Bordeaux

Un'offerta unica ed esclusiva in Italia: tutti gli Château del Bordolese, declinati in una profondità di annate che va dal 1970 ad oggi.

Passeggiando tra gli château e le grandi annate che compongono la nostra "biblioteca liquida",
proponiamo ogni mese quattro vini i nostri "Coup de Coeur".

La selezione di gennaio 2021

Ti interessa la lista completa dei nostri Bordeaux?

RICHIEDI I LISTINI

Ti interessa la lista completa dei 100 Punti Parker di Bordeaux?

RICHIEDI IL LISTINO 100 PUNTI PARKER

Chi consulterà la lista dei vini disponibili si stupirà del prestigio, del numero dei castelli presenti e - andando oltre - anche della profondità delle annate.
Alcuni aspetti storici e di conservazione delle tradizioni nell’area Bordolese, a partire dalla classificazione del 1855  istituita per volontà di Napoleone III°, spiegano bene l'esistenza di una simile "biblioteca liquida",  che solo nel Médoc conta 61 castelli, tra 1èr Cru e 5ème Cru Classés.
A circa 35 Km ad est di Bordeaux troviamo il Libourne, territorio nel quale due comuni si contendono il primato: Saint Emilion che dispone di una propria classificazione con 18 Châteaux - 4 dei quali sono 1er Cru classe A - e Pomerol che  non ha classificazione, ma - cosa altrettanto importante - deriva la sua scala di apprezzamento dai denari che ogni singolo castello riesce a richiedere in base al gradimento e alla richiesta del mercato.
Da secoli alcuni proprietari rivestono anche il ruolo di negociant, ovverosia acquistano in “Primeurs”. Primeurs in sintesi è la promessa di acquisto anticipata di un vino tramite sottoscrizione di impegno scritto... (denaro versato).
GMF da circa 20 anni collabora con il Presidente del Consiglio dei Grand Cru Classés, Philippe Casteja, tramite la sua controllata Borie-Manoux. Con tredici Châteaux di proprietà, e circa 1000 ettari vitati, questa famiglia rappresenta da tre secoli un punto di riferimento sia per la produzione che per la distribuzione dei grandi vini di Bordeaux.
Ecco spiegato, mi auguro nel modo più semplice, la provenienza di una simile impressionante lista. Come detto, una sorta di biblioteca liquida dove ognuno se lo desidera può trovare il volume che desidera degustare.

Giulio Menegatti

Grand Cru de Bordeaux
Tutti i nostri "Coup de Coeur"

VISUALIZZA:

TUTTI Saint-Estèphe Pauillac Saint-Julien Margaux Haut Médoc Péssac-Leognan, Graves Saint-Emilion Pomerol Sauternes

Saint-Estèphe

sest

Pauillac

Pauillac

Saint-Julien

Saint-Julien

Margaux

Margaux

Médoc, Haut-Médoc

Haut-Médoc

Péssac Léognan, Graves

sest

Saint-Emilion

Saint-Emilion

Pomerol

Pomerol

Sauternes

 

Logo Audisio Vini
Come ci hai conosciuto?
captcha