Vini italia | Trentino
Cantina San Leonardo
San leonardo 2015

San Leonardo 2015, miglior vino italiano 2019

Un grande taglio "bordolese" italiano, il San Leonardo 2015, ha ottenuto, insieme al Sassicaia 2016 i massimi riconoscimenti dalle guide 2020 di Gambero Rosso, Slow Wine, Doctor Wine by Cernilli, Vitae-Ais Associazione Italiana Sommelier, Bibenda, Veronelli e L’Espresso.


Per informazioni e acquisti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’azienda  Tenuta San Leonardo si trova in Trentino, precisamente ad Avio, a 50 km da Trento. Il Marchese Carlo, classe 1938, è stato il grande artefice del rilancio della Tenuta sin dagli anni 70. Con la sua visione e l’assoluta dedizione per la qualità ha saputo creare nel 1982 il San Leonardo.
Con il suo amore per le tradizioni e per il bello ha mantenuto il cuore della tenuta e la sua atmosfera inalterate ed ha saputo appassionare tutte le persone che vi lavorano. Il Marchese è sempre alla guida della Tenuta affiancato dal Direttore Luigino Tinelli e da suo figlio Anselmo.  Il Marchese Anselmo, classe 1978, da anni affianca il padre nella gestione della Tenuta, innamorato di questa terra trentina, dei suoi orizzonti e dei suoi profumi.
All’interno delle antiche mura della Tenuta si coltivano da sempre vitigni internazionali: Cabernet Sauvignon, Carmenère, Merlot e Petit Verdot.  Le vigne sono allevate secondo sistemi diversi. Dalla tradizionale Pergola Trentina, al Guyot sino al cordone speronato lasciando esprimere al meglio il loro potenziale tendevo conto del terreno su cui crescono.
Nell’antica cantina di fermentazione si trovano le vasche costruite esclusivamente in cemento. Qui i vini fermentano spontaneamente senza l’ausilio di alcuna tecnologia o di lieviti selezionati, utilizzando livelli di solforosa bassissimi, sotto l’attento sguardo dei cantinieri che si tramandano il mestiere da generazioni.
La grande barriccaia sotterranea è stata edificata nel 2001 rispettando lo spirito e l’atmosfera dell’antico monastero di San Leonardo e può contenere fino a 1200 barriques dedicate all’affinamento dei vini rossi. Nell’antico refettorio risalente al 1500, completamente costruito a volto reale, si trova la vecchia bottaia della tenuta con fusti in rovere di Slavonia da 60 ettolitri per l’affinamento.

VIDEO



Wine Passport
a San Leonardo

tenuta san leonardo

San Leonardo

tenuta san leonardo

Terre

tenuta san leonardo

Villa Gresti

tenuta san leonardo

Carmenère

tenuta san leonardo

Riesling

tenuta san leonardo

Vette

tenuta san leonardo

Trentodoc Marchesi Guerrieri Gonzaga
Blanc de Blancs Pas dosé Riserva

tenuta san leonardo

Grappa Bianca

tenuta san leonardo

Grappa Stravecchia