Château de Béru

Francia, Borgogna

yonne
COMUNE

COMUNE

Béru (Yonne)

ETTARI

ETTARI

15

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

110.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Biodinamica e Biologica

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1987

A Château de Béru si coltivava la vite sin dal periodo pre-fillossera. Nel 1987 il Conte Éric de Béru per salvaguardare la storia del luogo e in virtù della sua grande passione per il vino si impegna a reimpiantare l’intero vigneto e mantenere produttivo quel muro di cinta, il famoso Clos Béru. Oggi, Èric è purtroppo scomparso e dal 2006 ha lasciato il timone alla figlia Athénaïs che gestisce lo Château e i suoi 15 ettari vitati.

yonne
COMUNE

COMUNE

Béru (Yonne)

ETTARI

ETTARI

15

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

110.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Biodinamica e Biologica

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1987

A Château de Béru si coltivava la vite sin dal periodo pre-fillossera. Nel 1987 il Conte Éric de Béru per salvaguardare la storia del luogo e in virtù della sua grande passione per il vino si impegna a reimpiantare l’intero vigneto e mantenere produttivo quel muro di cinta, il famoso Clos Béru. Oggi, Èric è purtroppo scomparso e dal 2006 ha lasciato il timone alla figlia Athénaïs che gestisce lo Château e i suoi 15 ettari vitati.

audisio-favicon

Filosofia

La famiglia de Bèru si impegna a lavorare la terra e la vite in modo rispettoso, adottando i principi dell’agricoltura biologica e biodinamica. L’esperienza accumulata nel tempo gli ha permesso di sviluppare una vera conoscenza del terroir. È l’osservazione degli esseri viventi, la lavorazione della terra e l’utilizzo dei preparati erboristici a rafforzare il legame tra i vini e il territorio.

Filosofia

La famiglia de Bèru si impegna a lavorare la terra e la vite in modo rispettoso, adottando i principi dell’agricoltura biologica e biodinamica. L’esperienza accumulata nel tempo gli ha permesso di sviluppare una vera conoscenza del terroir. È l’osservazione degli esseri viventi, la lavorazione della terra e l’utilizzo dei preparati erboristici a rafforzare il legame tra i vini e il territorio.

Territorio

Château de Béru si trova a sud di Parigi, nel cuore dello Chablis, un terra perfetta per la coltivazione dello Chardonnay. I vigneti si trovano sulle colline di Béru a 300 metri sul livello del mare e i suoli sono composti da argilla e calcare risalente al periodo Kimmeridgiano. Il Clos de Bérù, una vigna di 5 ettari circondata da un muro di cinta centenario, rappresenta il gioiello della tenuta.

Territorio

Château de Béru si trova a sud di Parigi, nel cuore dello Chablis, un terra perfetta per la coltivazione dello Chardonnay. I vigneti si trovano sulle colline di Béru a 300 metri sul livello del mare e i suoli sono composti da argilla e calcare risalente al periodo Kimmeridgiano. Il Clos de Bérù, una vigna di 5 ettari circondata da un muro di cinta centenario, rappresenta il gioiello della tenuta.

Richiedi informazioni su queste etichette

Contattaci per scoprire come acquistare questi vini o per ulteriori informazioni.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.