Madame Flock

Mosella (Germania)

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

2014

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

ETTARI

ETTARI

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Naturale

E’ una realtà giovane, l’attività di Robert e Derek inizia pochi anni fa dopo che si furono conosciuti in Australia durante la vendemmia del 2016. Rob dopo aver conosciuto la sua futura moglie, l’enologa Janina Schmitt, decide di stabilirsi in Mosella. Qui ha trovato alcuni vigneti centenari abbandonati perché troppo difficili da coltivare. Decide quindi di coinvolgere l’amico Derek e nasce così Madame Flock: nome dedicato alla signora proprietaria del primo appezzamento di terra che hanno acquistato.

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

2014

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

ETTARI

ETTARI

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Naturale

E’ una realtà giovane, l’attività di Robert e Derek inizia pochi anni fa dopo che si furono conosciuti in Australia durante la vendemmia del 2016. Rob dopo aver conosciuto la sua futura moglie, l’enologa Janina Schmitt, decide di stabilirsi in Mosella. Qui ha trovato alcuni vigneti centenari abbandonati perché troppo difficili da coltivare. Decide quindi di coinvolgere l’amico Derek e nasce così Madame Flock: nome dedicato alla signora proprietaria del primo appezzamento di terra che hanno acquistato.

audisio-favicon

Filosofia

I vini di Robert e Derek, sono liberi dall’utilizzo della chimica in vigna, ma sono liberi anche nell’interpretazione in cantina. Infatti l’assemblaggio diventa per Rob e Derek un modo per esprimersi al di là del terroir di origine. Il risultato è estremamente coinvolgente da un punto di vista sensoriale sicuramente sono vini che esprimono l’idea di libertà e indipendenza.

Filosofia

I vini di Robert e Derek, sono liberi dall’utilizzo della chimica in vigna, ma sono liberi anche nell’interpretazione in cantina. Infatti l’assemblaggio diventa per Rob e Derek un modo per esprimersi al di là del terroir di origine. Il risultato è estremamente coinvolgente da un punto di vista sensoriale sicuramente sono vini che esprimono l’idea di libertà e indipendenza.

Territorio

L’uva a disposizione proviene dalle terrazze scoscese della Mittel Mosel su terreno di ardesia blu e grigia. Qui Robert e Derek hanno riscoperto due piccoli appezzamenti abbandonati e hanno iniziato un’impegnativa opera di riqualifica che ha portato nel tempo a recuperare a pieno i vigneti quasi centenari. Oltre al Riesling vengono coltivati muller thurgau, kerner e pinot nero.

Territorio

L’uva a disposizione proviene dalle terrazze scoscese della Mittel Mosel su terreno di ardesia blu e grigia. Qui Robert e Derek hanno riscoperto due piccoli appezzamenti abbandonati e hanno iniziato un’impegnativa opera di riqualifica che ha portato nel tempo a recuperare a pieno i vigneti quasi centenari. Oltre al Riesling vengono coltivati muller thurgau, kerner e pinot nero.

Richiedi informazioni su queste etichette

Contattaci per scoprire come acquistare questi vini o per ulteriori informazioni.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.