marchand

Domaine G. Roblot Marchand & Fils

Francia, Borgogna

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1910

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

35.000

ETTARI

ETTARI

8

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Coltura tradizionale

Roblot Marchand Domaine si trova a Chambolle-Musigny. L’erede Frédéric Roblot, erede di un vigneto impiantato nel 1910, abbandona gradualmente il commercio dei vini per sviluppare l’attività di produttore. Nei suoi otto ettari, produce sia vini “da bere subito” che vini “da conservare” per un invecchiamento pari ad un massimo di dieci anni.

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1910

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

35.000

ETTARI

ETTARI

8

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Coltura tradizionale

Roblot Marchand Domaine si trova a Chambolle-Musigny. L’erede Frédéric Roblot, erede di un vigneto impiantato nel 1910, abbandona gradualmente il commercio dei vini per sviluppare l’attività di produttore. Nei suoi otto ettari, produce sia vini “da bere subito” che vini “da conservare” per un invecchiamento pari ad un massimo di dieci anni.

audisio-favicon

Filosofia

La gamma dei vini Roblot Marchand offre interessanti espressioni del territorio della Borgogna. I suoi vini si distinguono per intensità e longevità.Grazie alla passione e all’amore per la sua terra, ha saputo conservare un approccio artigianale, che permette di realizzare etichette dal volto autentico, vera espressione di un grande terroir.

Filosofia

La gamma dei vini Roblot Marchand offre interessanti espressioni del territorio della Borgogna. I suoi vini si distinguono per intensità e longevità.Grazie alla passione e all’amore per la sua terra, ha saputo conservare un approccio artigianale, che permette di realizzare etichette dal volto autentico, vera espressione di un grande terroir.

Territorio

Il vigneto si trova su entrambi i lati della zona collinare del Grand Crus. Il terreno è composto da calcari misti con marne argillose.Per la coltivazione delle viti, si segue il Metodo Taille Guyot, tipico della zona.

Territorio

Il vigneto si trova su entrambi i lati della zona collinare del Grand Crus. Il terreno è composto da calcari misti con marne argillose.Per la coltivazione delle viti, si segue il Metodo Taille Guyot, tipico della zona.

Richiedi informazioni su queste etichette

Contattaci per scoprire come acquistare questi vini o per ulteriori informazioni.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.