Domaine Jean Sipp

Alsazia

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1970

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

35.000

ETTARI

ETTARI

26

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Agricoltura Biologica

Domaine Jean SIPP è una tenuta di famiglia situata nel cuore del vigneto alsaziano, sulla strada del vino più famosa, a Ribeauvillé. Da 4 generazioni tutta la vinificazione e la commercializzazione dei vini avviene in una casa signorile del 1416, situata in città alta. Domaine Jean SIPP mira a fornire ai propri clienti vini di qualità praticando una viticoltura ed un’enologia rigorose e sane. Dal 1979 adottiamo un approccio vitivinicolo rispettoso del territorio.

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1970

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

35.000

ETTARI

ETTARI

26

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Agricoltura Biologica

Domaine Jean SIPP è una tenuta di famiglia situata nel cuore dei vigneti alsaziani, sulla strada del vino più famosa, a Ribeauvillé. Da 4 generazioni tutta la vinificazione e la commercializzazione dei vini avviene in una casa signorile del 1416, situata in città alta. Domaine Jean SIPP mira a fornire ai propri clienti vini di qualità praticando una viticoltura ed un’enologia rigorose e sane. Dal 1979 adottano un approccio vitivinicolo rispettoso del territorio.

audisio-favicon

Filosofia

Dal 1979 hanno impostato una viticoltura rispettosa del territorio,
preferiscono utilizzare le risorse e i meccanismi di regolazione naturale dell’ecosistema vitivinicolo nonché pratiche agricole non inquinanti; questa lotta implica una buona conoscenza delle malattie della vite, una rigorosa osservazione del vigneto e, in queste condizioni, permette di ridurre sensibilmente il numero degli interventi. Il 2018 è stato l’anno in cui l’intera tenuta ha avviato la conversione biologica.

Filosofia

Dal 1979 hanno impostato una viticoltura rispettosa del territorio,
preferiscono utilizzare le risorse e i meccanismi di regolazione naturale dell’ecosistema vitivinicolo nonché pratiche agricole non inquinanti; questa lotta implica una buona conoscenza delle malattie della vite, una rigorosa osservazione del vigneto e, in queste condizioni, permette di ridurre sensibilmente il numero degli interventi. Il 2018 è stato l’anno in cui l’intera tenuta ha avviato la conversione biologica.

Territorio

Il terreno è Argilloso-calcareo, pietroso in alcuni punti per Ribeauvillé e Bergheim; sabbioso, poggiante su uno strato silico-argilloso per St-Hippolyte; granito sull’Hagel a Ribeauvillé. In generale, gli appezzamenti sono in pendenza da 10 a più di 40 gradi. La densità d’impianto va dai 4 500 ai 5 500 ceppi per ettaro e fino a 9 500 ceppi per l’Hagel; l’età delle piante va dai 5 a 25 anni per i vini di riserva, da 10 a 40 anni per i terroir Grand Cru, più di 30 anni per “Vieilles Vignes«, alcune viti hanno anche 50 anni.

Territorio

Il terreno è Argilloso-calcareo, pietroso in alcuni punti per Ribeauvillé e Bergheim; sabbioso, poggiante su uno strato silico-argilloso per St-Hippolyte; granito sull’Hagel a Ribeauvillé. In generale, gli appezzamenti sono in pendenza da 10 a più di 40 gradi. La densità d’impianto va dai 4 500 ai 5 500 ceppi per ettaro e fino a 9 500 ceppi per l’Hagel; l’età delle piante va dai 5 a 25 anni per i vini di riserva, da 10 a 40 anni per i terroir Grand Cru, più di 30 anni per “Vieilles Vignes«, alcune viti hanno anche 50 anni.

Richiedi informazioni su queste etichette

Contattaci per scoprire come acquistare questi vini o per ulteriori informazioni.

    Tipologia di azienda

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.