Château Lafite Rothschild

1er Grand Cru Classé

Bordeaux

COMUNE

COMUNE

Pauillac (Médoc)

ETTARI

ETTARI

116

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

300.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Convenzionale

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1868

La storica cantina di Bordeaux, Château Lafite Rothschild, è una delle più prestigiose e antiche del mondo vinicolo. Situata nella regione del Médoc, la sua storia risale al XVII secolo. Il primo riferimento a Lafite come proprietà vitivinicola appare nel 1234, anche se la sua ascesa come vigneto di prestigio inizia sotto la gestione di Jacques de Ségur nel XVII secolo. Nel XVIII secolo, il marchese Nicolas Alexandre de Ségur perfezionò ulteriormente le tecniche di viticoltura, guadagnandosi il soprannome di “Principe delle Vigne”. Grazie a lui, Château Lafite iniziò a essere riconosciuto per la qualità eccezionale dei suoi vini, attratti dalle corti europee, inclusa quella di Luigi XV. In questo periodo, il vino di Lafite divenne famoso come “il vino del re” e fu celebrato per la sua eleganza e complessità. Il 1855 segnò un anno cruciale per Château Lafite quando venne classificato come uno dei quattro Premier Cru nella Classificazione Ufficiale dei Vini di Bordeaux, stabilita per l’Esposizione Universale di Parigi. Questo riconoscimento consolidò la sua posizione di eccellenza nel panorama enologico mondiale. Nel 1868, la tenuta venne acquistata dalla famiglia Rothschild, già influente nel settore bancario e finanziario. La gestione di Château Lafite Rothschild da parte della famiglia Rothschild ha portato ulteriori innovazioni e investimenti, mantenendo sempre un forte legame con la tradizione. La combinazione di tradizione e innovazione è una delle chiavi del successo di Château Lafite Rothschild.

COMUNE

COMUNE

Pauillac (Médoc)

ETTARI

ETTARI

116

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

300.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Convenzionale

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1868

La storica cantina di Bordeaux, Château Lafite Rothschild, è una delle più prestigiose e antiche del mondo vinicolo. Situata nella regione del Médoc, la sua storia risale al XVII secolo. Il primo riferimento a Lafite come proprietà vitivinicola appare nel 1234, anche se la sua ascesa come vigneto di prestigio inizia sotto la gestione di Jacques de Ségur nel XVII secolo. Nel XVIII secolo, il marchese Nicolas Alexandre de Ségur perfezionò ulteriormente le tecniche di viticoltura, guadagnandosi il soprannome di “Principe delle Vigne”. Grazie a lui, Château Lafite iniziò a essere riconosciuto per la qualità eccezionale dei suoi vini, attratti dalle corti europee, inclusa quella di Luigi XV. In questo periodo, il vino di Lafite divenne famoso come “il vino del re” e fu celebrato per la sua eleganza e complessità. Il 1855 segnò un anno cruciale per Château Lafite quando venne classificato come uno dei quattro Premier Cru nella Classificazione Ufficiale dei Vini di Bordeaux, stabilita per l’Esposizione Universale di Parigi. Questo riconoscimento consolidò la sua posizione di eccellenza nel panorama enologico mondiale. Nel 1868, la tenuta venne acquistata dalla famiglia Rothschild, già influente nel settore bancario e finanziario. La gestione di Château Lafite Rothschild da parte della famiglia Rothschild ha portato ulteriori innovazioni e investimenti, mantenendo sempre un forte legame con la tradizione. La combinazione di tradizione e innovazione è una delle chiavi del successo di Château Lafite Rothschild.

audisio-favicon

Filosofia

Nonostante il vigneto di Château Lafite-Rothschild abbia un’età media di quarant’anni, le uve delle viti più giovani, che hanno circa 10 anni, non vengono utilizzate nell’assemblaggio del Grand Vin. Dal 1962, un team condiviso si occupa sia dei vigneti di Château Lafite-Rothschild che di Château Duhart-Milon. Composto da Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot, il vigneto è coltivato secondo metodi tradizionali, riducendo l’uso di prodotti chimici e favorendo basse rese. Per valorizzare l’identità e l’espressione di ogni terroir, la raccolta e la vinificazione sono effettuate parcella per parcella. Dal 2010, nuove strutture tecnologicamente avanzate permettono vinificazioni su misura. La fermentazione alcolica avviene in tini tradizionali di rovere e acciaio, seguita da una prima degustazione e poi dal trasferimento in tini per il vino pregiato e l’estrazione del “vino pressato”.

Filosofia

Nonostante il vigneto di Château Lafite-Rothschild abbia un’età media di quarant’anni, le uve delle viti più giovani, che hanno circa 10 anni, non vengono utilizzate nell’assemblaggio del Grand Vin. Dal 1962, un team condiviso si occupa sia dei vigneti di Château Lafite-Rothschild che di Château Duhart-Milon. Composto da Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot, il vigneto è coltivato secondo metodi tradizionali, riducendo l’uso di prodotti chimici e favorendo basse rese. Per valorizzare l’identità e l’espressione di ogni terroir, la raccolta e la vinificazione sono effettuate parcella per parcella. Dal 2010, nuove strutture tecnologicamente avanzate permettono vinificazioni su misura. La fermentazione alcolica avviene in tini tradizionali di rovere e acciaio, seguita da una prima degustazione e poi dal trasferimento in tini per il vino pregiato e l’estrazione del “vino pressato”.

Territorio

Il territorio su cui sorge Château Lafite Rothschild è caratterizzato da terreni ghiaiosi, che offrono un drenaggio eccellente, ideale per la coltivazione della vite. Il clima temperato, mitigato dalla vicinanza dell’Oceano Atlantico e dall’estuario della Gironda, crea condizioni perfette per la maturazione delle uve, in particolare del Cabernet Sauvignon, che costituisce la spina dorsale dei vini di Lafite.

Territorio

Il territorio su cui sorge Château Lafite Rothschild è caratterizzato da terreni ghiaiosi, che offrono un drenaggio eccellente, ideale per la coltivazione della vite. Il clima temperato, mitigato dalla vicinanza dell’Oceano Atlantico e dall’estuario della Gironda, crea condizioni perfette per la maturazione delle uve, in particolare del Cabernet Sauvignon, che costituisce la spina dorsale dei vini di Lafite.

Richiedi informazioni su queste etichette

Contattaci per scoprire come acquistare questi vini o per ulteriori informazioni.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.