bourmault-logo

Christian Bourmault

Francia, Champagne

COMUNE

COMUNE

Avize (Vallée de la Marne)

ETTARI

ETTARI

6,3

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

20.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Sostenibile

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1870

Nel 1870, Hermance ed Ernest Bourmault avviarono il vigneto di famiglia. Da allora, sei generazioni hanno mantenuto intatti i valori legati alla terra. Lo champagne viene concepito e prodotto ad Avize, un “Grand Cru” situato nel cuore della Côte des Blancs. Le Clos Bourmault, un vero rifugio di tranquillità, rappresenta il gioiello dell’azienda. In un contesto verde senza pari, i suoi alberi secolari incantano immediatamente. Ricco di viti che producono un vino straordinario, trasporta i visitatori in un viaggio dove il tempo sembra essersi dissolto.

COMUNE

COMUNE

Avize (Vallée de la Marne)

ETTARI

ETTARI

6,3

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

20.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Sostenibile

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1870

Nel 1870, Hermance ed Ernest Bourmault avviarono il vigneto di famiglia. Da allora, sei generazioni hanno mantenuto intatti i valori legati alla terra. Lo champagne viene concepito e prodotto ad Avize, un “Grand Cru” situato nel cuore della Côte des Blancs. Le Clos Bourmault, un vero rifugio di tranquillità, rappresenta il gioiello dell’azienda. In un contesto verde senza pari, i suoi alberi secolari incantano immediatamente. Ricco di viti che producono un vino straordinario, trasporta i visitatori in un viaggio dove il tempo sembra essersi dissolto.

audisio-favicon

Filosofia

La tenuta di Christian Bourmault si impegna a trasmettere i profondi valori della tradizione francese. Il loro approccio al lavoro rispecchia questa filosofia: rispetto del terroir, cura della struttura del suolo, vita microbica, pratiche biodinamiche, interventi minimali e fermentazioni spontanee. Rispetto della terra e metodi tradizionali: aratura, inerbimento. Un approccio naturale alla viticoltura è fondamentale per loro, dando priorità alla flora spontanea e assicurando il buon funzionamento degli ecosistemi vitivinicoli.

Filosofia

La tenuta di Christian Bourmault si impegna a trasmettere i profondi valori della tradizione francese. Il loro approccio al lavoro rispecchia questa filosofia: rispetto del terroir, cura della struttura del suolo, vita microbica, pratiche biodinamiche, interventi minimali e fermentazioni spontanee. Rispetto della terra e metodi tradizionali: aratura, inerbimento. Un approccio naturale alla viticoltura è fondamentale per loro, dando priorità alla flora spontanea e assicurando il buon funzionamento degli ecosistemi vitivinicoli.

Territorio

Il suolo di Avize è principalmente costituito da gesso, che è una delle caratteristiche distintive dei migliori vigneti. Questo tipo di suolo è eccellente per la viticoltura poiché ha una grande capacità di drenaggio, evitando ristagni d’acqua che potrebbero danneggiare le radici delle viti. Riflette la luce solare, contribuendo a una maturazione ottimale delle uve. Mantiene una temperatura stabile, grazie alla sua capacità di trattenere il calore durante il giorno e rilasciarlo durante la notte. Avize gode di un clima continentale con influenze oceaniche, caratterizzato da inverni freddi e estati miti, che contribuiscono a una lenta maturazione delle uve, essenziale per sviluppare l’acidità e la complessità aromatica desiderate nei vini Champagne. Precipitazioni moderate distribuite durante l’anno, con un livello adeguato di umidità che favorisce una buona salute delle viti.

Territorio

Il suolo di Avize è principalmente costituito da gesso, che è una delle caratteristiche distintive dei migliori vigneti. Questo tipo di suolo è eccellente per la viticoltura poiché ha una grande capacità di drenaggio, evitando ristagni d’acqua che potrebbero danneggiare le radici delle viti. Riflette la luce solare, contribuendo a una maturazione ottimale delle uve. Mantiene una temperatura stabile, grazie alla sua capacità di trattenere il calore durante il giorno e rilasciarlo durante la notte. Avize gode di un clima continentale con influenze oceaniche, caratterizzato da inverni freddi e estati miti, che contribuiscono a una lenta maturazione delle uve, essenziale per sviluppare l’acidità e la complessità aromatica desiderate nei vini Champagne. Precipitazioni moderate distribuite durante l’anno, con un livello adeguato di umidità che favorisce una buona salute delle viti.

Richiedi informazioni su queste etichette

Contattaci per scoprire come acquistare questi vini o per ulteriori informazioni.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.