sorpasso

Sorpasso

Piemonte

COMUNE

COMUNE

Carema (Torino)

ETTARI

ETTARI

1,02

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

2.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Agricoltura Biologica

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

2012

Martina e Vittorio nati e cresciuti nel Canavese, nel comune di Carema, hanno deciso di costruire il loro futuro. Qui hanno creato la loro casa, la loro cantina e qui si trovano le loro vigne. Il loro sogno prende vita nel 2012 quando affittano la prima vigna nel comune di Carema e avviano la loro produzione vitivinicola.

COMUNE

COMUNE

Carema (Torino)

ETTARI

ETTARI

1,02

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

2.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Agricoltura Biologica

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

2012

Martina e Vittorio nati e cresciuti nel Canavese, nel comune di Carema, hanno deciso di costruire il loro futuro. Qui hanno creato la loro casa, la loro cantina e qui si trovano le loro vigne. Il loro sogno prende vita nel 2012 quando affittano la prima vigna nel comune di Carema e avviano la loro produzione vitivinicola.

audisio-favicon

Filosofia

La loro filosofia segue la favola di Esopo, da cui prendono spunto il nome ed il marchio Sorpasso: “Non serve correre, bisogna partire in tempo.” Come in questa storia, Martina e Vittorio credono che non sia la velocità a dare i risultati. Tutti i vini che producono hanno una base al 100% nativa e per estrarre quanto più possibile le caratteristiche del territorio operano macerazioni molto lunghe. L’obiettivo è dare il tempo al vino di evolvere nella maniera più rispettosa possibile.

Filosofia

La loro filosofia segue la favola di Esopo, da cui prendono spunto il nome ed il marchio Sorpasso: “Non serve correre, bisogna partire in tempo.” Come in questa storia, Martina e Vittorio credono che non sia la velocità a dare i risultati. Tutti i vini che producono hanno una base al 100% nativa e per estrarre quanto più possibile le caratteristiche del territorio operano macerazioni molto lunghe. L’obiettivo è dare il tempo al vino di evolvere nella maniera più rispettosa possibile.

Territorio

Carema è un piccolo comune posizionato tra la Dora Baltea ed il Monte Maletto, tra Piemonte e Valle d’Aosta.  E’ una conca protetta, antica e ricca di tradizione, specialmente in campo viticolo ed enologico. La superficie coltivabile è poca, in gran parte “strappata” alla montagna, situata tra i 300 ed i 700 metri di altitudine. E’ in questa arena di pietre e terra che vengono coltivate le vigne, piccole e sparse, ma forti e coraggiose.

Territorio

Carema è un piccolo comune posizionato tra la Dora Baltea ed il Monte Maletto, tra Piemonte e Valle d’Aosta.  E’ una conca protetta, antica e ricca di tradizione, specialmente in campo viticolo ed enologico. La superficie coltivabile è poca, in gran parte “strappata” alla montagna, situata tra i 300 ed i 700 metri di altitudine. E’ in questa arena di pietre e terra che vengono coltivate le vigne, piccole e sparse, ma forti e coraggiose.

Richiedi informazioni su queste etichette

Contattaci per scoprire come acquistare questi vini o per ulteriori informazioni.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.