Jacques Prieur

Côte de Beaune

COMUNE

COMUNE

Meursault (Côte-d’Or)

ETTARI

ETTARI

21

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

80.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Convenzionale

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1868

La storia del Domaine Jacques Prieur inizia il 24 febbraio 1868, con il matrimonio di Claude Duvergey e Marie Taboureau. Nel 1879 Claude acquisì la proprietà di “Les Herbeux” a Meursault, attuale cuore del Domaine e iniziò ad acquistare e scommettere su diversi vigneti. Senza eredi diretti la proprietà passerà a Jaques Prieur, figlio di Hélène Taboureau e Henri Prieur. Dal 1988 alla guida di questo gioiello della Borgogna, con i sui 10 Grands Crus e i suoi 14 Premiers Crus distribuiti dalla Côte de Nuits alla Côte de Beaune, c’è la famiglia Labruyère. A partire dal 2008 Edouard Labruyère, enofilo e fervente difensore della Borgogna vinicola, decide di prendere le redini della tenuta.

COMUNE

COMUNE

Meursault (Côte-d’Or)

ETTARI

ETTARI

21

N° BOTTIGLIE

N° BOTTIGLIE

90.000

VITICOLTURA

VITICOLTURA

Convenzionale

ANNO FONDAZIONE

ANNO FONDAZIONE

1868

La storia del Domaine Jacques Prieur inizia il 24 febbraio 1868, con il matrimonio di Claude Duvergey e Marie Taboureau. Nel 1879 Claude acquisì la proprietà di “Les Herbeux” a Meursault, attuale cuore del Domaine e iniziò ad acquistare e scommettere su diversi vigneti. Senza eredi diretti la proprietà passerà a Jaques Prieur, figlio di Hélène Taboureau e Henri Prieur. Dal 1988 alla guida di questo gioiello della Borgogna, con i sui 10 Grands Crus e i suoi 14 Premiers Crus distribuiti dalla Côte de Nuits alla Côte de Beaune, c’è la famiglia Labruyère. A partire dal 2008 Edouard Labruyère, enofilo e fervente difensore della Borgogna vinicola, decide di prendere le redini della tenuta.

audisio-favicon

Filosofia

Daniel Godefroy, direttore del vigneto del Domaine, porta avanti da molti anni metodi di coltivazione sostenibili. La volontà della Famiglia Labruyère è di trasmettere alle future generazioni il rispetto e la conservazione del patrimonio vinicolo della Borgogna, la quale sappia coniugare l’espressione unica del terroir unita all’adozione di una viticoltura di alto livello. La vendemmia è manuale e vengono utilizzate piccole cassette per preservare la qualità dell’uva. Dal 1990 Nadine è l’enologa del Domaine Jacques Prieur, famosa tra gli appassionati di buon vino, è sostenitrice di un’agricoltura sostenibile, di una vinificazione precisa e di una maturazione ottimale.

Filosofia

Daniel Godefroy, direttore del vigneto del Domaine, porta avanti da molti anni metodi di coltivazione sostenibili. La volontà della Famiglia Labruyère è di trasmettere alle future generazioni il rispetto e la conservazione del patrimonio vinicolo della Borgogna, la quale sappia coniugare l’espressione unica del terroir unita all’adozione di una viticoltura di alto livello. La vendemmia è manuale e vengono utilizzate piccole cassette per preservare la qualità dell’uva. Dal 1990 Nadine è l’enologa del Domaine Jacques Prieur, famosa tra gli appassionati di buon vino, è sostenitrice di un’agricoltura sostenibile, di una vinificazione precisa e di una maturazione ottimale.

Territorio

Attualmente il Domaine, installato a Meursault dal XIX secolo, comprende 21 ettari di vigneti, 11 in Pinot Nero e 10 in Chardonnay. Jacques Prieur è la sola azienda vinicola a poter proporre vigne in proprietà in tutte le cinque denominazioni più grandi e prestigiose della Côte d’Or: Chambertin, Musigny, Clos Vougeot, Corton Charlemagne e Montrachet. I 14 Premiers Cru e l’iconica appellazione village: Meursault Clos de Mazeray completano questa fantastico mosaico di terroirs.

Territorio

Attualmente il Domaine, installato a Meursault dal XIX secolo, comprende 21 ettari di vigneti, 11 in Pinot Nero e 10 in Chardonnay. Jacques Prieur è la sola azienda vinicola a poter proporre vigne in proprietà in tutte le cinque denominazioni più grandi e prestigiose della Côte d’Or: Chambertin, Musigny, Clos Vougeot, Corton Charlemagne e Montrachet. I 14 Premiers Cru e l’iconica appellazione village: Meursault Clos de Mazeray completano questa fantastico mosaico di terroirs.

Richiedi informazioni su queste etichette

Contattaci per scoprire come acquistare questi vini o per ulteriori informazioni.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.